Come disegnare la bocca [Tutorial]

Disegnare la bocca – Negli articoli precedenti di questo percorso “How To Draw” abbiamo visto come disegnare gli occhi e successivamente il naso.
Oggi andiamo avanti e vediamo come rappresentare correttamente la bocca per poi passare alla stilizzazione nello stile che più preferiamo.

Disegnare la bocca – visione frontale

Iniziamo dalla visione frontale.
Riducendo la bocca ai minimi termini potremmo immaginarla come una foglia.
Partiamo quindi dalla linea centrale che divide le due labbra (1) e procediamo col creare la nostra bocca stilizzata (2).
Ora utilizziamo questa traccia come contenitore e andiamo a delineare più precisamente le labbra tenendo in considerazione le curvature e il punto di rientro nella parte superiore (3).
A questo punto ricalchiamo solo le linee esterne e quella centrale su un nuovo foglio per avere la nostra bocca completa (4).
Per il colore ricordiamoci sempre di tenere in considerazione la fonte di luce che ci aiuterà ad evidenziarne i volumi.

disegnare la bocca - visione frontale
bocca – visione frontale

Disegnare la bocca – visione di 3/4

Nella visione a 3/4 risulta ancora più evidente la sovrapposizione dei volumi delle labbra.
Questa volta la nostra struttura a foglia non sarà più frontale ma inclinata lateralmente come se si stesse ripiegando su se stessa (2).
Come fatto precedentemente, utilizziamo anche stavolta lo schema come contenitore per rappresentare le labbra (3).
Nell’immagine 4 vediamo come utilizzare il colore per rendere al meglio la resa dei volumi.

disegnare la bocca - visione a 3/4
bocca – visione a 3/4

Disegnare la bocca – visione laterale

Anche qui l’iter è lo stesso che abbiamo seguito per realizzare il disegno delle labbra frontali e a 3/4.
La struttura su cui costruire le labbra, stavolta, sarà più simile ad un cuore con la linea centrale che divide le due parti.

disegnare la bocca - visione laterale
bocca – visione laterale

Nell’immagine successiva puoi farti un’idea di come stilizzare una bocca socchiusa, inquadrata non frontalmente ma dal basso e dell’alto.
Per semplificarti il compito, ricordati di partire sempre dalla struttura.

bocca – varie angolazioni

L’immagine che segue ti aiuterà a capire meglio come si articola il movimento della bocca.
Ricorda che quando disegni una singola parte del corpo di un personaggio devi considerarla sempre come elemento di un insieme.

apertura della mandibola
Apertura della mandibola

Adesso che hai capito come si disegna la bocca, divertiti a sperimentare stili diversi come quello dei cartoon, dei fumetti americani, o dei manga giapponesi.

Disegno della bocca in stili diversi
Disegno della bocca in stili diversi

Ora tocca a te metterti alla prova con questa nuova sfida creativa!
Se vuoi sperimentare con le idee proposte sul sito, iscriviti al nostro gruppo Facebook cliccando qui.
Per leggere gli altri articoli sul tema creatività e disegno, clicca qui!