La tabella dei successi

Ok, lo riconosco: la mia carriera scolastica, fino alla terza media, non è stata delle più brillanti.

Curiosamente al liceo (esattamente il primo giorno) ho deciso che tutto sarebbe cambiato; finalmente mi sarei impegnata di più e avrei ottenuto grandi risultati. E così è stato.

Mi ricordo che, per motivarmi a fare sempre meglio, mi ero creata la mia personalissima tabella dei successi. Sostanzialmente era un foglio A4, organizzato come una tabella, in cui scrivevo tutti i traguardi raggiunti (i complimenti dei professori, i bei voti presi, i progressi fatti e così via). Me l’ero attaccato in camera su una bacheca di sughero e mi incoraggiava a fare sempre del mio meglio. Ecco perché ho deciso di condividerla con voi 🙂
Nella tabella potete inserire:
– la data
– il traguardo raggiunto (voto, complimento dell’insegnante, ecc…)
– mentre la terza colonnina, quella con la stella, potete utilizzarla a vostra discrezione. Può usarla il genitore per scrivere un proprio riscontro sul traguardo raggiunto, tipo “bravissimo!”, “continua così”, “sei stato grande!” oppure potete attaccarci degli stickers per rendere tutto più colorato. 🙂

Attaccatela in cameretta su una bacheca di sughero o su una lavagnetta magnetica e aggiornatela sempre, di volta in volta, con i nuovi traguardi! ^_^

Se volete scaricarla, non dovete fare altro che cliccare sull’immagine e vi si aprirà il link per il download del formato A4.

La tabella dei successi

Se deciderete di utilizzarla, lasciate un commento, mi fa piacere ^_^ spero di vedere presto anche le foto delle vostre tabelle in uso, piene di bei traguardi raggiunti!

CLICCANDO QUI POTETE LEGGERE TUTTI GLI ARTICOLI PER LA SERIE “CREATIVITÀ E SCUOLA”.

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.