Super Sonia ad Eyeper3

Spread the love

Eyeper3. Le origini.
Da quando ho creato questo blog ho capito che la creatività ha davvero tanti volti. Può manifestarsi sottoforma di arte, di gioco, di comunicazione, raggiungendo la sua espressione più elevata nell’interazione tra tutti questi mezzi.
Nel mio lavoro ho sempre cercato di mettere in campo la creatività in ogni sua declinazione, dando spesso vita a stimolanti collaborazioni e nuovi entusiasmanti progetti.

Così, in questi giorni, mi sono dedicata ad Eyeper3, evento concepito e realizzato per l’azienda romana OTTICA ORLANDI. L’idea alla base è stata quella di trasmettere al pubblico quel clima di familiarità e amicizia che si respira presso un negozio a gestione familiare.
Desideravo che quell’idea acquisisse un volto, un’identità, un’immagine fisica che rappresentasse i valori che da sempre guidano l’azienda.

Ma cos’è Eyeper3?

Chi ha avuto l’opportunità di vivere la propria infanzia romana negli anni ’90 sa che tra i vari programmi per ragazzi ce n’era uno che spiccava tra tutti: la posta di Sonia sul canale regionale Super3.
A differenza di Bim Bum Bam sulla Mediaset o Solletico sulla Rai, la rete Super3 si distingueva per le fasce orarie di trasmissione (i cartoni venivano trasmessi la sera), per la scelta dei titoli (i più svariati anime, dal genere majokko ai robot) e per il volto del programma: la simpatica conduttrice Sonia Ceriola.

Te la ricordi Sonia?

Sonia ha rappresentato per molti bambini un punto di riferimento, un’amica a cui scrivere letterine, una compagna d’avventura, una zia premurosa.
Così, quando ho saputo del suo ritorno nel mondo del web, ho deciso di contattarla e coinvolgerla in questo nuovo progetto.

In occasione della presentazione in negozio della nuova linea di occhiali Eyeper by Free Optik è nato l’evento Eyeper3 con Sonia.

In questa magica atmosfera anni ’90 abbiamo presentato la linea di occhiali e allestito una mostra artistica davvero speciale.

Gli illustratori hanno reinterpretato i loro personaggi preferiti secondo il proprio stile con una rivisitazione assolutamente unica e personale.

Ad Eyeper3 non sono mancati momenti di confronto, svago e gioco.

L’evento si è svolto così tra gli sguardi sorpresi delle persone, le parole confortanti di Sonia e il sorriso di chi ha potuto riassaporare in quelle quattro ore insieme la spensieratezza della propria infanzia romana.

E tu? Te la ricordi Sonia?

Sonia Ceriola

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.