Intervista a Natalie Mellem

Nuovo articolo per la sezione “interviste creative”. La talentuosa illustratrice ucraina Natalie Mellem ha scambiato con noi quattro chiacchiere per parlarci un po’ dei suoi progetti e del suo lavoro nel campo dell’illustrazione.

Ciao Natalie! Parlaci un po’ di te: da dove vieni e che tipo di studi hai fatto?

Ciao! Sono di nazionalità ucraina ma oggi vivo in Polonia. Ho studiato architettura per 6 anni e mi sono laureata 🙂  ho sempre desiderato lavorare in ambiente artistico quindi, terminata l’università, ho scelto di fare ciò che amavo piuttosto che dedicarmi a calcoli e proiezioni.

Le tue illustrazioni sono così colorate, armoniose ed estremamente dinamiche. Da dove trai ispirazione?

Grazie! Bè, l’ispirazione è praticamente ovunque. Posso lasciarmi ispirare da una texture o dai colori del quotidiano, dalla musica, dai film, dai libri e naturalmente dai lavori di altri artisti. Inoltre sono così affascinata dal mondo sottomarino che potrei guardare per ore film che parlano di mari e oceani. 🙂

Hai mai lavorato nel settore editoriale?

Sì, ho pubblicato alcuni libri illustrati e poster ma è ancora qualcosa di totalmente nuovo per me. Attualmente sto lavorando ad un progetto su una ragazza e il suo piccolo cane…

Cos’è che ti piace maggiormente disegnare? E cosa meno?

Amo disegnare volti e piante. E detesto veramente qualsiasi cosa sia correllata a meccanismi.

Tradizionale o digitale? Cosa preferisci?

Difficile da dire. Entrambi hanno i propri vantaggi. Puoi facilmente modificare l’illustrazione quando disegni in digitale e lavorare ovunque tu voglia. Invece l’arte tradizionale è più coinvolgente e ottieni tratti e textures più naturali. Oggi disegno prevalentemente in digitale, ma vorrei riprendere anche il tradizionale.  Spero di potervi mostrare presto alcune delle mie opere realizzate con l’acrilico. 😊

Ci descrivi una tua giornata tipo?

È noiosa 🙂 Come tutti, ho le mie solite azioni di routine, come abbracciare il gatto, andare a fare una passeggiata, mangiare qualcosa, disegnare, seguire una lezione di francese, guardare un film o una serie.

Chi sono i tuoi illustratori contemporanei preferiti?

Oh! Tantissimi! Sono letteralmente innamorata del lavoro di James Jean. Trovo sia estremamente talentuoso! 💛

Quali sono i progetti per il tuo prossimo futuro artistico?

Sto pianificando la pubblicazione di un mio libro e vorrei dedicarmi maggiormente all’arte tradizionale.

Che consiglio daresti ad un illustratore esordiente?

Oh, semplicemente respira e continua a disegnare!

Manderesti un saluto ai tuoi lettori italiani?

Ciao amici! Vivete in ​​un paese veramente bello, pieno di scorci pittoreschi, magnifiche architetture e grandi artisti! Godetevelo!

____________________________

Se volete seguire Natalie sui suoi canali, la trovate qui:
InstagramArtstationBehanceFacebook

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.