Disegnare con le ombre

Spread the love

Il foglio bianco spesso intimorisce, è assodato.
Quando decidiamo di dedicarci ad un nuovo disegno capita di rimanere a fissare il foglio per ore senza avere alcuna idea di cosa rappresentare.
Eppure la realtà circostante ci fornisce continuamente nuovi stimoli: dobbiamo solo imparare a coglierli!

Ad esempio, vi siete mai resi conto di quanto possa essere netta e ben definita la sagoma di un’ombra proiettata sul muro o su una scrivania?

disegnare con le ombre
disegnare con le ombre: ombra del cigno

Adesso immaginiamo di avere la stessa ombra proiettata sul nostro foglio bianco. Potremmo provare a ricalcarne la silhouette, ricavandone così un creativo punto di partenza per il nostro disegno.

Possiamo utilizzare le ombre come riferimento per disegnare l’oggetto che la produce, come in questo caso.

disegnare con le ombre
disegnare con le ombre: ombra del cigno e della lampada

Oppure possiamo entrare più nello specifico andando a ricreare l’oggetto nella sua interezza, aggiungendo dettagli e colore.
Nel caso della barca sottostante, ad esempio, la silhouette creata con l’ombra è diventata la base per un disegno completo, con una specifica prospettiva.

disegnare con le ombre
disegnare con le ombre: ombra della barchetta

L’ombra, poi, può diventare un pretesto per andare a creare qualcosa di totalmente nuovo.
L’idea, in questo caso, è quella di ricalcare la silhouette e provare ad interpretare l’immagine che si forma, regalandole una nuova identità.

Disegnare con le ombre delle scatole

Nel caso di queste scatole, ad esempio, l’ombra stagliata ricorda proprio la sagoma di alcuni palazzi.
Per realizzare l’immagine è stata ricalcata la silhouette, aggiunti i dettagli e infine dato il colore.

disegnare con le ombre

Quindi, ricapitolando, le ombre ci consentono di disegnare:
– ricalcandone semplicemente la silhouette
– ricalcando la silhouette e poi andando ad aggiungere i dettagli e personalizzando l’oggetto
– ricalcandone la silhouette e andando a creare qualcosa di nuovo!

Ora provate voi!
Per partire è sufficiente una lampada, un foglio bianco e un oggetto da una forma particolare!
Attendiamo di vedere i vostri lavori! 😉


Scopri anche tutte le altre idee della sezione “tutorial e collaborazioni creative” cliccando qui!

Ah, e non dimenticare di seguirci su Instagram

I LAVORI DALLA NOSTRA COMMUNITY

claudia garofalo
Claudia Garofalo
beatrice barsanti
Beatrice Barsanti