Abbracciami, Didi!

Spread the love

Lo so. Era da qualche tempo che non mi dedicavo ad interviste creative o ad approfondimenti sul percorso professionale di artisti e artigiani, ma ho deciso di recuperare.
Riprendiamo subito con con un articolo speciale carico di creatività e tanto sentimento! 🙂
Voglio parlarvi di Stefania Sommavilla e del suo adorabile personaggio di fantasia, Didi. Stefania lo definisce un pezzetto di carta con un’anima e in effetti sarebbe difficile immaginare una definizione più azzeccata. Prima di parlarvi di Didi, però, voglio aprire una finestra sulla vita di Stefania. Conosciamola insieme!

Chi è Stefania?

Stefania Sommavilla è una grafica bellunese diplomata all’Istituto Europeo di Design di Milano. Trasferita a Treviso, realizza progetti grafici per libri di scuole elementari.
Osservando i suoi 3 figli nascono spunti divertenti che la portano a creare una collana di libri per bambini e una per ragazzi con protagonista Didi, l’amico immaginario.

Tanti piccoli Didi

Didi si è rivelato una calamita di amicizia nel mondo; la nascita di collaborazioni e contatti con persone che mai avrei immaginato di conoscere. Incontri con artisti importanti, con disegnatori, con gente dello spettacolo, con persone umili ricche di progetti meravigliosi verso chi è più sfortunato.

Ed è così che Stefania e Didi, di comune accordo 😉 , danno vita a #projecthugme, un progetto di abbracci virtuali in cui Didi manifesta tutta la sua umanità sfruttando un canale social tutto suo. Didi abbraccia personaggi dello spettacolo, della musica, dell’arte.

Quanto ti si caricano le “pile” del cuore nell’incontrare “amici” cosí diversi, così speciali!

Didi su Instagram

Mi sono sciolta anche io al calore di questo abbraccio!

Abbracciami Didi!

Didi racchiude le emozioni che i miei figli mi hanno donato e che negli anni ho trasferito a questo mio piccolo “pezzo di carta” facendolo diventare così parte della mia famiglia.

Potete seguire Stefania sui suoi canali social, Instagram e Facebook

Per le altre interviste creative, invece, cliccate qui!

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.