Disegnare come gli antichi greci

Spread the love

Riprendiamo il nostro viaggio nella storia dell’arte.
Negli articoli precedenti abbiamo visto in che modo possiamo riprendere i tratti caratteristici dell’arte preistorica ed egizia per riportarli nei nostri disegni e renderli unici.
Oggi faremo la stessa cosa con l’arte greca ma, prima di partire, vediamo insieme quali sono gli elementi che hanno caratterizzato il disegno in quei tempi.
Nello specifico inizieremo parlando dell’arte greca geometrica che corrisponde al Medioevo ellenico.

Ciò che resta di quest’epoca sono per lo più vasi, decorati con motivi geometrici. I vasi erano d’argilla dipinti con vernice nera e le decorazioni riportavano fantasie a cerchi concentrici, a scacchiera, con texture greca o meandri.

Tra l’VIII e il VII sec. a.C. vennero introdotti anche motivi floreali e figure umane.

Le figure ritratte erano estremamente slanciate e spigolose e rappresentavano per lo più episodi tratti dalla mitologia locale, divinità e guerrieri. Inizialmente le figure erano nere, dipinte sul fondo rosso dell’argilla cotta, mentre tra il VI e il IV sec. a.C. si iniziarono a creare figure rosse su sfondo nero.

fonte: Wikipedia

Ricapitoliamo insieme le parole chiave che ci torneranno utili per la nostra illustrazione:

  • vasi/anfore
  • colori: arancio dell’argilla, nero, bianco
  • figure slanciate, ritratti di profilo
  • motivi floreali

Nel nostro caso abbiamo pensato di contestualizzare l’illustrazione utilizzando il tema del Natale. Quindi la nostra foto di riferimento sarà questa:

photo by Pexels

Disegnare come gli antichi greci

Iniziamo a comporre la struttura del disegno.
In primo luogo andremo a definire la cornice dell’anfora per poi delineare la composizione di albero + personaggi.

antichi greci step 1
disegnare come gli antichi greci step 1

Definita la struttura, possiamo spingerci nel dettaglio. Delineamo i tratti del volto, gli abiti, i rami e gli ornamenti dell’albero. Se lavoriamo in tradizionale, con carta e matita, possiamo farlo su un foglio pulito posizionandolo sopra il disegno con la struttura.
In questo modo eviteremo di avere nel definitivo brutte cancellature e linee inutili. Ricordiamoci di aggiungere anche i motivi floreali per decorare il vaso.

antichi greci step 2
disegnare come gli antichi greci step 2

A lavoro ultimato dovremmo avere qualcosa del genere.

antichi greci step 3
disegnare come gli antichi greci step 3

Ora non ci resta che colorare il nostro disegno ricordandoci di mantenere il rosso per la base dell’argilla, il nero per gli elementi dipinti e il bianco per i dettagli.

antichi greci step 2
disegnare come gli antichi greci step 4

Ora tocca a te metterti alla prova con questa nuova sfida creativa!
Se vuoi sperimentare con le idee proposte sul sito, iscriviti al nostro gruppo Facebook cliccando qui.
Per leggere gli altri articoli sul tema creatività e disegno, clicca qui!

Alcuni dei lavori dalla community